IL MIO VEG-BURGER ROSSO

Di che colore è il mio più amato veg-burger? I colori sono la vita, ma il rosso è il colore della passione…ecco il mio veg-burger rosso iperproteico!

Di questi veg-burger parleremo oggi durante la rubrica “benessere in cucina” come ogni lunedì alle 12.00 su Radio Wellness

i miei veg-burger rossi

Il mio veg-burger rosso è ricco di proteine vegetali ad alto valore biologico grazie al tofu e ai lupini. Nel tofu troviamo infatti tutti gli aminoacidi essenziali, e i lupini hanno il 40% di proteine ovvero più di tutti gli altri vegetali come ceci, soia e lenticchie. Hanno anche un elevato contenuto di fibre che aiutano a tenere pulito l’intestino. Basso indice glicemico, fosforo e il potassio. I lupini contengono 3 volte più ferro rispetto al pollo e una buona quantità di zinco.

I semi di lino sono un’ottima fonte di Omega 3 e, una volta macinati, sono degli ottimi ingredienti addensanti per veg-burger rosso.

i miei veg-burger rossi
ingredienti

INGREDIENTI DEL VEG-BURGER ROSSO

  • 400 g rape rosse
  • 200 g tufu naturale
  • 200 g lupini in salamoia
  • 150 g cipolla di Tropea
  • 80 g semi di lino
  • 50 g fiocchi di avena 
  • 50 g olio evo
  • sale alle erbe q.b.
  • aglio in polvere
ingredienti nel mixer

PROCEDIMENTO PER IL VEG-BURGER ROSSO

Tagliamo a cubetti piccoli le rape rosse e la cipolla di Tropea. Mettiamone la metà di entrambe in un buon food processor insieme al resto degli ingredienti. Travasiamo in una ciotola aggiungiamo la brunoise di rape e cipolla e impastiamo bene con le mani.

i miei veg-burger rossi

Lasciamo riposare in frigorifero l’impasto dei miei veg-burger rossi per 30 minuti così da consentire ai semi di lino e ai fiocchi di soia di svolgere al meglio il loro ruolo meccanico: assorbente e addensante.

veg burger rossi

Trascorsi i 30 minuti formiamo delle polpette di c.a. 45 g l’una e poi schiacciamole e compattandole e modellandole con movimenti rotatori per dare loro la forma di mini-burger del diametro di  4,5 cm.

Cuociamo 2 minuti per lato i Veg-Burger Rossi su una piastra antiaderente leggermente unta con olio d’oliva.

Tags: ,

Autore:@erikacoromerchef

Sono nata il 14 aprile. Il mio spirito creativo ed eclettico mi spinge sin dall'infanzia ad accostare pentole e alambicchi dividendomi tra la farmacia e la cucina. Amo giocare con il cibo. Fluttuo gioiosamente tra il mangiar sano ed il piacere di mangiare. Credo in una cucina consapevole, fantasiosa e colorata intrisa di arte, scienza e curiosità.

Seguici su....

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

ancora nessun commento

Scrivi la tua risposta