Hummus verde, pane nero melograno: il colore del cibo

Hummus verde alla moringa su pane arabo nero e melograno:

Il colore del cibo è una delle principali cifre stilistiche della mia cucina. Nella maggior parte dei casi cibo colorato significa “SUPERFOOD” e uno dei miei preferiti superfood è la MORINGA OLEIFERA.

La Moringa è una pianta originaria dell’India dalle innumerevoli proprietà medicamentose e nutritive. Ecco perché viene definita “la pianta dei miracoli”. Di questa pianta si utilizza tutto…dalle foglie alle radici non si butta niente.

hummus verde alla moringa:

  • 60 g. ceci bio cotti
  • 1/2 cucchiaio di tahine bianca
  • 1/2 cucchiaio di crema di anacardi
  • 2 cucchiaini da te di moringa oleifera
  • 1 punta di spatola di cumino polvere
  • 1 punta di spatola di aglio polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale alle erbe
  • 8 g di proteine dei piselli
  • succo di 1/2 limone
  • 1 e 1/2 cucchiaio di olio evo

Ammolliamo i ceci secchi per almeno 12 ore in acqua con dell’aceto di mele. Questo servirà a ridurre la presenza di “anti-nutrienti” (come fitati e saponine), che impediscono l’assorbimento di alcuni degli importanti minerali presenti nei ceci come il Ferro e lo Zinco. Scoliamo e cuociamo in acqua leggermente salata con l’aggiunta di un foglio di alga kombu. L’acido Glutammico, contenuto in quest’alga contribuisce a rendere i ceci più morbidi e digeribili, aiuta a ridurre il gas, aumenta la “bio-disponibilità” delle proteine contenute in questi legumi.

Mettiamo i ceci, cotti e raffreddati, in un potente food processor con tutti gli ingredienti elencati sopra. Azioniamo per c.a. 2 minuti la modalità  pulse per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Hummus alla Moringa Oleifera
Hummus verde alla Moringa

Come risultato avremo una crema omogenea e colorata che potremo conservare in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

pane arabo nero:

Per ribadire la mia passione per il colore del cibo faremo un pane nero. In realtà il nero è un non colore…ma l’abbinamento con il verde dell’hummus sarà stupendo!

  • 200 g di farina integrale 00
  • 100 g di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 5 gr. di carbone vegetale in polvere
  • un pizzico di sale
pane arabo al carbone
Pane arabo al carbone vegetale

Sciogliamo un pizzico di sale in 100 gr di acqua. Versiamo poco alla volta la farina mescolando con una forchetta. Aggiungiamo un cucchiaio d’olio evo, il carbone vegetale e copriamo con il resto della farina. Rovesciamo l’impasto e lavoriamo a mano impastando energicamente. In alternativa mettiamo tutti gli ingredienti in un food processor tipo bimby e azionare la modalità  “spiga” o “matterello” per 2 minuti.

Formiamo un panetto, copriamo con un panno di cotone e lasciamo riposare per 30 minuti. Dividiamo l’impasto in 4 porzioni. Infariniamo e stendiamo ogni porzione di impasto aiutandoci con in piccolo mattarello per formare una specie di piadina.

pane arabo nero
pane arabo cotto

Cuociamo il pane arabo su una padella antiaderente mezzo minuto per lato.

Il colore del cibo

Serviamo il nostro hummus verde utilizzando il pane arabo nero come un piatto. Decoriamo il tutto con melograno, semi di sesamo, anacardi al naturale e un filo di olio evo.

Autore:@erikacoromerchef

Sono nata il 14 aprile. Il mio spirito creativo ed eclettico mi spinge sin dall'infanzia ad accostare pentole e alambicchi dividendomi tra la farmacia e la cucina. Amo giocare con il cibo. Fluttuo gioiosamente tra il mangiar sano ed il piacere di mangiare. Credo in una cucina consapevole, fantasiosa e colorata intrisa di arte, scienza e curiosità.

Seguici su....

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

ancora nessun commento

Scrivi la tua risposta