frittata vegana di ceci

frittata vegana di ceci

frittata vegana4

 

INGREDIENTI:

200 g. farina di ceci Molino Rossetto

300 mL. acquafrittata vegana3

400 g. cipolle rosse (o altre verdure di stagione)

2 cucchiai olio evo

2 rizomi di curcuma fresca o 2 cucchiaini di curcuma in polvere

10 g. semi di lino Molino Rossetto

10 g. semi di chia

sale q.b. o gomasio

 

PROCEDIMENTO:

  prisolì dr green1reparate una dadolata di cipolle e mettetele a soffriggere in una padella   Dr.Green della nuovissima linea Risolì, con questa padella è ancora più         semplice effettuate un soffritto sano in estrema velocità. Mettere la padella   sul fuoco a fiamma media senza olio, quando la padella sarà ben calda    (avvicinate la mano…senza toccarla!!!), a questo punto versate 2 cucchiaio  di olio evo lasciatelo scaldare per qualche secondo e poi versate le cipolle  facendole saltare per massimo 4 minuti. Le cipolle Tropea sono ricche di particolari polifenoli chiamati antocianine (potentissimi antiossidanti), particolarmente biodisponibili in quanto cuocendo le cipolle brevemente le molecole delle antocianine si rompono aumentando ulteriormente il loro assorbimento.

Veniamo ora alla “frittata”: in una boulle versate l’acqua a temperatura ambiente, a seguire la farina di cecifarina di ceci MR mescolando energicamente prima con una frusta poi con un mestolo ottenendo così una crema morbida leggermente densa.

Ora possiamo aggiungere il sale, il gomasio e la curcuma. Attenzione se usate la curcuma fresca usate i guanti per pelarla e gratuggiarla altrimenti resterete con le dita giallastre come il più incallito dei tabagisti!

La curcuma oltre a donare il suo caratteristico colore giallo (che renderà la “frittata” ancora più credibile) ha molte proprietà e benefici: esercita un’azione antiossidante, antinfiammatoria e antitumorale.

All’impasto aggiungete anche i semi di chia ed i semi di lino leggermente tritati, che a contatto con l’acqua creano un gel che aiuta a simulare la consistenza delle uova. per le proprietà dei semi di chia vi rimando ad un ottimo link ed al mio prossimo articolo…cmq: calcio, omega 3, Vit. C, aminoacidi, sono ritenuti in grado di svolgere un’azione di controllo del livello degli zuccheri nel sangue, contribuendo ad arginare l’aumento di peso.

Aggiungete ora le cipolle all’impasto di ceci e mescolate ancora per bene poiché se le cipolle sono ancora calde si rischierebbe di far indurire anzitempo l’impasto.

Scaldate nuovamente la padella Dr. Green (ben lavata) e versate l’impasto stendendo uniformemente l’impasto per ottenere una splendida frittata.

Dimenticavo…i ceci sono una splendida fonte di ferro e se sulla frittata spruzzerete un po’ di limone l’assorbimento del ferro sarà garantito!

PROVATELA: E’ VERAMENTE BUONA!

Tags: , , , , , , , , , , ,

Autore:cuocapaglia

Sono nata il 14 aprile. Il mio spirito creativo ed eclettico mi spinge sin dall'infanzia ad accostare pentole e alambicchi dividendomi tra la farmacia e la cucina. Amo giocare con il cibo. Fluttuo gioiosamente tra il mangiar sano ed il piacere di mangiare. Credo in una cucina consapevole tuttavia fantasiosa e colorata intrisa di arte, scienza e fantasia.

ancora nessun commento

Scrivi la tua risposta